DIAGNOdent pen

Il modo sicuro per diagnosticare la carie

DIAGNOdent pen: Il modo sicuro per diagnosticare la carie. Garantitevi la sicurezza assoluta nell'individuazione della carie, con KaVo DIAGNOdent pen.

diagnodent-diagnose_neu.jpg

Riconoscimento di carie - il modo più sicuro

La carie si riconoscono grazie alla perfetta integrazione di tre processi: il vostro occhio esperto, l’esame radiografico e DIAGNOdent pen.

Riconoscere le carie diventa facile: la tecnologia di fluorescenza consente di riconoscere anche la carie in stadio precoce e la carie nascosta.

Il display disponibile opzionalmente offre una perfetta visualizzazione dei valori misurati - in ogni posizione.

 

diagnodent_gesamtansicht.jpg

 

Riconoscere con certezze le carie - I vostri vantaggi in breve

  • Maggiore fidelizzazione dei pazienti grazie ai piacevoli metodi di trattamento e al maggior successo di prevenzione documentato dalle cifre
  • Impiego ridotto della sonda manuale, conservazione dei prismi di smalto
  • Misurazione delicata che consente in molti casi un trattamento microinvasivo senza un’inutile asportazione dello smalto sano
  • Incremento delle successive prestazioni
  • Elevata fidelizzazione dei pazienti + miglior servizio = maggiore successo dello studio

“Straordinario strumento”


I valori DIAGNOdent pen unitamente all’analisi clinica e alla valutazione dei fattori di rischio individuali per la carie supportano l'individuazione precoce della carie e la diagnosi. Data la buona riproducibilità dei valori, DIAGNOdent pen è un ottimo strumento per individuare lo sviluppo di lesioni nel corso di regolari visite di controllo.

Prof. Dr. Adrian Lussi, Università di Berna

Diagnose

Massima qualità di diagnosi e monitoraggio perfetto.

La tecnologia di fluorescenza indotta da laser del DIAGNOdent pen vi fornisce risultati affidabili e il supporto per una diagnosi sicura ed affidabile. 

In questo modo individuate per tempo la carie fissurale e la carie prossimale. Grazie alla valida riproducibilità potete utilizzare il dispositivo di diagnosi DIAGNOdent pen anche per il monitoraggio nello sviluppo della carie. Grazie alla sonda parodontale è possibile riconoscere le concrezioni nelle tasche gengivali.

Dispositivo di diagnosi KaVo DIAGNOdent pen - affidabile e sicuro.

Diagnosi carie - Punti di forza e vantaggi per voi

  • Diagnosi facile: soprattutto bambini e giovani presentano nell'80% dei casi la carie fissurale che può essere più facilmente scoperta con DIAGNOdent pen
  • Individuazione facile della sindrome dell'iceberg: 90% della carie si trova nella zona prossimale, con il dispositivo di diagnosi DIAGNOdent pen questa viene individuata
  • Individuazione precoce facile: carie fissurale, carie prossimale e concrezioni sono individuate per tempo, meno bisogno di interventi in seguito
  • Semplicemente maggiore sicurezza: un'integrazione ottimale a quanto rileva l'occhio del dentista e all'esame radiografico - il dispositivo di diagnosi DIAGNOdent pen rileva in quasi tutti i casi il problema
  • Una migliore fidelizzazione dei pazienti: grazie al supporto piacevole e sicuro della vostra diagnosi, i pazienti tornano e vi raccomandano ad altri

 

Dispositivo di diagnosi KaVo DIAGNOdent pen - semplice e sicuro.

 

Carie fissurale

diagnodent_fluorezsenzmessung_neu.jpg

Consigli per la terapia – Carie fissurale e carie delle superfici lisce*

Valore medio  
0 – 12

Misure di profilassi normali
(ad es. dentifricio al fluoro)

13 – 24

Misure di profilassi intensive
(ad es. fluorizzazione, remineralizzazione)

> 25

Procedimenti restaurativi minimamente invasivi Compositi da otturazione e profilassi intensiva
(ad es. remineralizzazione, AirAbrasion, SONICflex micro. In caso di lesioni estese restauro classico in base alla valutazione dei rischi e alla diagnosi formulata.)

DIAGNOdent pen offre il vantaggio di misurare la fluorescenza nelle regioni fissurali, poiché la luce laser viene riflessa dai più piccoli accessi.

* Fonte: Prof. Dr. Lussi, Universität Bern, Schweiz

 

Carie prossimale

diagnodent_histologische-schnitte.jpg

Consigli per la terapia – Carie prossimale*

Valore medio  
0 – 7

Misure di profilassi normali (ad es. dentifricio al fluoro)

8 – 15

Misure di profilassi intensive (ad es. fluorizzazione, remineralizzazione)

> 16

Procedimenti restaurativi minimamente invasivi Compositi da otturazione e profilassi intensiva
(ad es. rimineralizzazione, AirAbrasion, SONICflex micro)

* Fonte: Prof. Dr. Lussi, Universität Bern, Schweiz

 

Parodontite

diagnodent_zahn-paro_neu.jpg

DIAGNOdent pen la rende possibile

Con la sonda parodontale di DIAGNOdent pen le concrezioni vengono rilevate più a fondo che con le sonde tradizionali. Ciò consente una pulizia più delicata poiché viene eseguita soltanto dove vi sono effettivamente concrezioni.

Valore rilevato

Valore medio  
< 5

tasca pulita

4 - 40

piccolissime concrezioni o concrezioni vicine alla sonda

> 40

concrezioni nella tasca gengivale

* Fonte: Prof. Dr. Lussi, Universität Bern, Schweiz

A colpo d’occhio – KaVo DIAGNOdent pen e i relativi accessori.

Prodotto Codice
DIAGNOdent pen 2190 1.002.7000
Display DIAGNOdent pen 2191 1.004.8400
Sonda fissurale a zaffiro DIAGNOdent pen 1.002.6967
Sonda prossimale a zaffiro DIAGNOdent pen 1.002.6970
Sonda parodontale a zaffiro DIAGNOdent pen 1.004.0370
Cassetta di sterilizzazione per sonde DIAGNOdent pen 2190 1.002.7011

Dispositivo di diagnosi KaVo DIAGNOdent pen - Dati tecnici

Dati tecnici  
Dimensioni: 17,5 cm x 10,5 cm x 8,5 cm
Peso: netto 375 g
Tensione: 6V (4 pile alcaline Mignon LR6 (AA))

Download
Materiale illustrativo
Istruzioni per l’uso
Dichiarazione di conformità
Materiale illustrativo Indietro
Download (2.53 MB)
Download (1.62 MB)
Istruzioni per l’uso Indietro
Download (2.6 MB)
Download (1.54 MB)
Download (2.6 MB)
Download (1.62 MB)
Dichiarazione di conformità Indietro
Download (448.51 KB)
Download (587.45 KB)
Download (656.73 KB)
Download (448.51 KB)
Download (457.42 KB)
Contattateci!